Contatore  visite
Hit Counter

Home Page

Immagini , dipinti , statue  sul  Santo

In  questa immagine  ci troviamo esattamente nell’anno 1940, in quell’anno  forse qualche papà ricorderà la Processione di Tutti i Santi che si svolgeva  il martedi’ delle Pentecoste . Nella  foto per prima vediamo S.Cirillo, poi San Giuliano , e infine S.Restituta

                

Quest’immagine  rappresenta l’arrivo  a Piazza di S. Restituta della Processione  di Tutti i Santi che si svolgeva il martedì di Pentecoste agli inizi del 1900. Un altro dipinto di grande valore lo troviamo su al Vescovado di Sora, questo dipinto in tela risale  al secolo XVIII che dovrebbe rappresentare San Giuliano il Cavaliere

Un altro dipinto assai  caro e sicuramente prezioso lo troviamo nella Chiesa  del Santo dietro l’altare  ,

Un altro  dipinto  di eccezionale interesse  su San Giuliano lo troviamo presso la  Chiesa di Santo Spirito dove l’affresco rappresenta l’Immacolata  Concezione Venerata  dai Santi Patroni di Sora , San Domenico, San Giuliano  e Santa Restituta ,

 

 Ingrandendo l’immagine di San Domenico ,San Giuliano e Santa Restituta possiamo notare sullo sfondo la città di Sora lungo il fiume liri,

Un’altra immagine  su San Giuliano la troviamo quando andiamo sul Santuario della Santissima Trinità di Vallepietra , dove sono visibili le scritte  S.IULI e S.DOMI , tutti gli studiosi sono concordi che il Santo con il cappuccio sia San Domenico di Sora , mentre l’altro Santo potrebbe essere il nostro San Giuliano ,

Decapitazione  del  Santo  Martire  Giuliano Un’ altro  dipinto  di  grande  importanza  dove  viene  rappresentato la decapitazione  del  Santo  Martire  Giuliano, lo  troviamo  dentro  la Chiesa di San Giuliano  esattamente  a lato sinistro dell’altare. 

 

 

Un’altra  immagine  che  rappresenta  la  sepoltura del  corpo di  San  Giuliano  Martire, lo troviamo  giù nel confessioni della  Chiesa

Un dipinto  bellissimo dove rappresenta la  sepoltura del corpo del  Santo Martire Giuliano dove  nello  sfondo  si può notare la rappresentazione del famoso crollo del Tempio di  Serapide

 

 Sora  Antica, anno  1601

la  bellissima  Sora  antica  ,  l’autore  di  questo dipinto  non fa  altro  che  riprendere il  particolare  della veduta  di  Sora  (anno  1601  dell’artista  Francesco  Vanni)  che  rappresenta  la  Madonna  della  Vallicella   con i  Santi  Francesco  e Restituta , il  dipinto  si  trova  nella Chiesa  dei  Padri  Passionisti  a Sora .     

  

 

Dipinto  di  notevole  importanza  , esso  rappresenta  la città  di  Sora nell’anno  1601  dove  era  cinta  attorno  di mura , ed era  una fortezza inespugnabile   

  Un’altra  immagine di un dipinto raffigurante il nostro  San Giuliano Martire lo troviamo nella volta della chiesa di Santa Sofia del paese di Giugliano , che raffigura il martirio di San Giuliano Martire , opera antica del 1755

del pittore Nicola Cacciapuoti cittadino di Giugliano