Contatore  visite

Contatore visite
Hit Counter

 

 

Home Page

LA  CONFRATERNITA  DI  SAN  GIULIANO  MARTIRE

 

La  nascita  della Confraternita  di  San Giuliano e’ nata il giorno 11 giugno 1998 , giorno in cui sua Eccellenza  il Vescovo Mons. Luca  Brandolini  riconosceva Giuridicamente attraverso il decreto con   prot.N°.97/98 su domanda del Reverendo Sacerdote  Don  Francesco Cancelli   Nostro  Parroco  e  Padre  Spirituale  .

In  quell’anno 1998  la Confraternita di San Giuliano Martire era composta  da un piccolo gruppo di 16 persone , oggi a distanza di cinque anni la Confraternita e’ composta di 36 confratelli e consorelle , tutti insieme   uniti  per uno scopo , di essere un’associazione di laici , tendere ad una vita perfetta , ad impegnarsi  nel  diffondere il Culto del Nostro amatissimo San Giuliano Martire e soprattutto ad aiutare il Nostro Prossimo .

Diceva ……S. Antonio  che i Santi  sono come stelle che brillano sul cammino di molte anime ….

Noi  tutti della Confraternita vogliamo essere strumenti e portatori di Pace e in qualche modo diffondere e far brillare e risvegliare nel cuore di tutti il Nostro San Giuliano Martire. Come diceva San Francesco D’Assisi “ Fa che io porti la tua Pace Come diceva San Giuliano nei pressi di Anagni  La Pace sia con voi Fratelli Dagli  Atti degli Apostoli << Matteo >>  Beati gli operatori  di Pace  perché  saranno chiamati Figli di  Dio

La  nostra  Confraternita  è di  giovane  istituzione  come giovani sono  tutti i confratelli  e consorelle ,  sempre  molto positiva   con tanta  voglia  di  fare   e  capace  ogni  qualvolta  che  ce ne fosse  bisogno   di  concretizzare  le  iniziative  più  importanti  e  suggestive ,  sotto la guida  del  Priore Leonardo Tomassi e  del Padre   Spirituale  Don  Francesco  Cancelli  , tutti  insieme i Confratelli  e Consorelle  si  impegnano in  maniera  encomiabile  per  organizzare  i  festeggiamenti  del  Santo Martire  Giuliano , e  trasmettere in  tutte   le  città  attorno  a Sora  il  Culto del  Santo  giovane .

 

 

 

 Alcuni  Confratelli  e Consorelle  nel  momento della  Vestizione del  20  Maggio  2003  nel giardino della Chiesa di S.Giuliano M.